Scopri tutto quello che ti aiuta a riconoscere l’appendicite

Appendicite

Quando avverti un dolore al fianco, non allarmarti e impara a riconoscere la presenza o meno dell’appendicite: approfondisci argomento su InRan.it.

Cos’è l’appendicite

L’appendicite è l’infiammazione dell’appendice terminale dell’intestino. Si tratta di un disturbo piuttosto diffuso che colpisce moltissime persone che, se trascurata, può diventare peritonite.

Sintomi

Il sintomo più comune dell’appendice infiammata è il dolore al fianco a livello dell’addome, verso il basso a destra dell’ombelico. Forse non tutti sanno che il dolore però può manifestasti in qualsiasi altra parte del corpo, quindi quando si sente dolore al fianco destro non c’è bisogno di allarmarsi subito. Altri sintomi che si osservano con un appendicite sono diarrea o anche stipsi, febbre, nausea, vomito, gonfiore addominale. Se si ignorano questi sintomi, l’infiammazione procede fino a sfociare in forti fitte dolore all’addome. Sono maggiormente colpiti i soggetti tra i 10 e i 30 anni d’età ma non è escluso che possa presentarsi anche in altri casi. Non sono state indicate differenza tra uomo e donna. Per evitare l’evolversi dell’appendicite in peritonite, non si devono mai sottovalutare i sintomi. Se si ha il lontano sospetto che si tratti di appendicite, è necessario rivolgersi subito al proprio medico curante il quale è in grado di confermare o escludere la diagnosi con una semplice visita non invasiva. Con la palpazione dell’addome, il dottore riesce a capire se è in corso un’infiammazione dell’ultimo tratto dell’intestino. La tempestività in caso di appendicite è davvero fondamentale.

L’intervento

L’intervento che risolve il problema dell’appendicite è l’appendicectomia, che consiste nel rimuoverla prima che provochi un’infezione pericolosa: la peritonite. In seguito all’intervento chirurgico di appendicectomia il soggetto si riprende completamente, tornando a una vita normale.

Approfondisci argomento su InRan.it e scopri tutto quello che c’è da sapere sull’appendicite e come riconoscerla con efficacia per intervenire con prontezza per evitare la peritonite che è molto grave poiché il peritoneo è una membrana che si estende su tutti gli organi dell’addome, quindi può andare a colpire anche altri organi estendendosi davvero velocemente.

ottobre 18th, 2016 by