Come spostarsi in città: 3 alternative sotto esame

Ci sono diversi modi per spostarsi in città ed eccone 3 esaminati per vedere quali sono i pro e i contro.

Chiamare un taxi

Uno dei metodi più usati per spostarsi in città è di sicuro il taxi; un’automobile con a brodo un autista che conduce dove si vuole. Il funzionamento è piuttosto semplice: si paga in base alla lunghezza del percorso. Mano a mano che si procede con la corsa, il tassametro gira e indica quanto si deve pagare. È un sistema che però ha dei punti deboli, iniziando dall’automobile che spesso è scomoda e sporca. Inoltre, è difficile sapere prima qual è l’ammontare della corsa perché ci sono moltissimi fattori che incidono, tra cui anche la scorrettezza di alcuni tassisti che fano appositamente percorsi più lunghi per spillare più soldi al povero passeggero. Esiste anche il rischio di arrivare tardi ad appuntamenti etc.

Prendere un mezzo pubblico

I mezzi pubblici come tram, bus e metro sono un’alternativa utilizzata ogni giorno da moltissime persone, le quali però sono piuttosto scandente. I mezzi pubblici potrebbero potenzialmente esser una buona soluzione permuoversi in città ma sono mezzi vecchi, senza manutenzione che arrivano sempre in ritardo o peggio non arrivano per nulla. Da mettere in conto ci sono anche i frequenti scioperi che rendono un vero inferno attraversare la città.  I malumori tra i pendolari che ogni giorno prendo i mezzi sono all’rodine del giorno e si capisce bene il perché. I recenti fatti di cronaca raccontano anche di mezzi che prendono fuoco per via di mancati controlli.

Prenotare un ncc

La soluzione numero uno per muoversi in città è il noleggio con conducente che mette a disposizione un’automobile delle migliori case alla cui guida si trova un valido professionista che è in grado di dare il massimo. Prerogative del servizio sono il confort e il rispetto degli orari così non si rischia di arrivare tardi. Non si paga in base al percorso ma la tariffa è fissa così non ci sono brutte sorprese.

Pe prendere subito un appuntamento: www.ncc-roma.cloud

maggio 9th, 2018 by