Un taglio di capelli comodo per le vacanze

Il taglio Sidecut.

 

Il taglio di capelli detto Sidecut era negli anni ’80 il segno di riconoscimento dei ribelli metal, gothic, ma soprattutto dei punk, che adottarono questa acconciatura in contrapposizione dei tagli classici.

 

Parliamo di un taglio non adatto proprio a tutte le fasce d’età, ma rivolto soprattutto ai giovani che amano osare e dimostrare la loro estrosità, molto preferito inizialmente dai ragazzi, oggi viene sfoggiato con grande naturalezza anche dal gentil sesso.

 

Si tratta in realtà di un taglio audace, ma allo stesso tempo molto semplice, consiste in una rasatura fatta solo su un lato della testa, dalla nuca fino all’altezza delle tempie oppure può proseguire fino alla riga di mezzo, ovvero fino al centro della testa.

 

I capelli lisci saranno sicuramente quelli che daranno più soddisfazioni, si adatteranno perfettamente con la rasatura, senza creare evidenti contrasti, la lunghezza della chioma vista nella sua globalità può variare, l’importante è che non sia troppo lunga, la misura giusta sarebbe all’altezza delle spalle, gradevole l’insieme sia con taglio dritto che con quello scalato.

 

Il Sidecut sicuramente è un taglio intrigante, che esalta la femminilità, ma non è proprio adatto a tutte  le donne, la rasatura potrebbe mettere in evidenza particolari magari non proprio perfetti, come le orecchie a sventola, al contrario sta perfettamente bene ad un viso ovale e dai tratti delicati, ma se vi piace davvero e sapete anche prendervi un po’ in giro, bene osate pure!

 

Se vuoi trovare un taglio di capelli a Pescara alla moda, ti consigliamo i servizi di Barberia Italia di Piero Rinaldi. Scopri i servizi sul sito di Barberia Italia!

 

 

luglio 19th, 2017 by