Vivere in campagna: tutti i benefici

Molti pensano a un certo punto di mollare tutto e andare a vivere in campagna ma è davvero una buona idea? Parrebbe proprio di sì grazie anche a casolari immersi nel verde dove trasformare parte dell’immenso giardino con piscina per prendere il sole e rilassarsi in un orticello da coltivare nl tempo libero ma, perché no, anche come attività lavorativa.

Relax e tranquillità

Il primo vantaggio che hai nel vivere in campagna invece che in città è quello di avere una vita più serena e tranquilla lontano dal caos della città. Ci sono molte persone che risentono di un fortissimo stress proprio per colpa del ritmo cittadino e allontanarsi per una vita più semplice parrebbe un’idea davvero geniale. L’aria in campagna è più pulita e i rumori che si sentono provenire da fuori non sono automobili, tram e motorini ma solo uccellini e cicale che cantano.

Intraprendere un’attività a contatto con la natura

Chissà che vivere in campagna non dia lo stimolo per iniziare un nuova attività che sia più a contatto con la natura. Grazie ai grandi spazi verdi a disposizione si può coltivare frutta e verdura e metterle addirittura in vendita nei locali mercati biologici. Certo, anche in città si possono avere prodotti ortofrutticoli sicuri e biologici senza pesticidi ma a confronto quelli autoprodotti sono davvero molto meglio.

Ci sono diverse formule di business da sfruttare per vendere anche dei trasformati. È possibile lavorare in tutta tranquillità nella bella casetta in campagna e poi inviare i tuoi prodotti grazie al commercio online a chi è costretto a vivere nella grigia città che hai ormai lascito. Non solo frutta e verdura ma ci sono erbe officinali, fiori e erbe spontanee che puoi utilizzare per realizzare saponi, creme e altri prodotto bio chilometro zero. Insomma, andare a vivere in campagna non vuol per forza significare abbandonare la società ma ci sono moltissime possibilità per poter intraprendere attività lavorative di grande successo. Ma coltivare l’orto può anche essere solo un hobby per trascorre il tempo e avere una riserva di verdure fresche senza dover andare al supermercato.

maggio 16th, 2018 by