Le 3 migliori bistecchiere elettriche

  1. Imetec Professional Serie GL 3000 è la bistecchiera elettrica migliore perché è un modello professionale. Le piastre sono rivestite da 3 fogli in titanio che è sia leggero che resistente così le piastre non si rovinano e no si scalfiscono. È presente un grill e le piastre possono assumere ben 7 posizioni diverse per una cottura ideale per ogni tipo di pietanza e di ricetta. I grassi superflui sono eliminati grazie all’inclinazione delle piastre che sono rimovibili per essere pulite comodamente nella lavapiatti. Le cotture sono veloci per un pasto sano, equilibrato e fast. È un prodotto che risponde alle diverse esigenze, anche per chi è alle prime armi. Basta con la griglia solo d’esatte: da oggi con questo prodotto si può cucinare anche dentro casa senza produrre fumo e odori forti.
  2. Rowenta GR3050 è da contare nella lista della bistecchiera elettrica migliore grazie alle sue caratteristiche che la rendono perfetta per ogni tipo di esigenza, ha una potenza di ben 2000W così affinché la cottura dei cibi sia veloce. Le piastre sono il massimo che c’è poiché sono antiaderenti, estraibili in modo facile e lavabili, si possono mettere le piastre in diverse posizioni per una cottura ottimale e, se si ribaltano, si può addirittura tostare il pane. Con il termostato è possibile regolare la temperatura per una cottura ottimale che no rilasci sostanze tossiche. Il pratico cassetto raccoglie il grasso in eccesso. È un prodotto interessante soprattutto per il suo prezzo.
  3. Imetec Dolcevita GL5 è un ottimo prodotto che consente di avere il meglio dai cibi; è infatti indicata per la cottura di carne, pesce e anche ortaggi. Il suo design è avveniristico e risulta anche facile da maneggiare. Le grandi piastre per la cottura dei cibi sono antiaderenti che possono esser rimosse per un lavaggio senza problemi. È presente uno scolo per raccogliere il grasso in eccesso che i cibi, soprattutto le carni, rilascino durante la cottura. Gli alimenti risultano più sani perché privati del grasso, perciò ideali per una dieta ipocalorica. Si può cucinare anche utilizzando la carta da forno!
marzo 22nd, 2017 by