Il problema della celiachia: come affrontarlo in serenità

La celiachia è un’intolleranza alimentare impossibile da trattare con i farmaci, poiché deriva da una predisposizione genetica consistente in una permanente impossibilità di assimilare il glutine. Molto spesso, la malattia non viene diagnosticata subito, con il risultato che il paziente, magari anche per anni, continua ad assumere alimenti contenenti glutine, provocando un’infiammazione cronica all’intestino, e la conseguente scomparsa dei villi intestinali. Questa situazione è causa di deficit nutrizionali anche piuttosto seri, poiché i villi intestinali svolgono la funzione di assorbire le sostanze nutritive.

La difficoltà nell’individuare la malattia è dovuta al fatto che i sintomi sono diversi e spesso differenti da una persona all’altra, soprattutto in relazione all’età. L’unico sistema per trattare la malattia è quello di escludere il glutine dalla dieta: oggi sono sempre più tanti i prodotti gluten free in commercio, anche se è possibile eludere il glutine dalla propria alimentazione semplicemente privilegiando i cibi che non lo contengono. Per diagnosticare la malattia occorre verificare, tramite esami specifici, lo stato in cui si trovano i villi intestinali, e contemporaneamente identificare nel sangue l’anticorpo responsabile di questa intolleranza.

Per conoscere meglio le caratteristiche, l’evoluzione e le precauzioni da prendere perché la situazione dovuta alla celiachia non si aggravi, il portale d’informazione medica offre una panoramica completa e accurata della malattia, permettendo di comprenderne i meccanismi, le cause e i possibili rimedi. Il sito, pur non costituendo una fonte di consulenza medica, offre la possibilità di informarsi nei confronti di numerose patologie, dalle sindromi allergiche, ai problemi di origine psicologica, alle infezioni, alle lesioni più o meno gravi, come le ustioni e le ulcere da stasi. Viene affrontato anche il tema dei farmaci, esaminando con chiarezza le indicazioni, gli effetti collaterali, le caratteristiche e le dosi dei prodotti farmaceutici utilizzati correntemente, in modo tale da prevenirne l’uso in caso di controindicazioni.

Le informazioni presenti sul sito www.ilmediconline.it non intendono in alcun modo sostituire il rapporto medico-paziente; si raccomanda di rivolgersi al proprio dottore prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata sul sito web che vuole solo essere un sito d’informazione.

marzo 20th, 2017 by