I 3 materiali che non devono mai essere messi nello scarico.

Al fine di evitare problemi quali, per esempio, sversamneti, ostruzioni e cattivi odori, ecco quali sono i e materiali che non devi mai buttare giù nello scarico, soprattutto se hai un pozzo nero.

Prodotti estranei.

Se vuoi che il tuo pozzo nero non abbia problemi e duri a lungo nel tempo, devi evitare di introdurre nello scarico tutti gli oggetti estranei come, per esempio, cotton fioc, pannolini, cotone, residui di cibo, mozziconi di sigaretta, assorbenti etc. Oggetti del genere possono incastrarsi, soprattutto in prossimità di curve nelle condotte, dando origine a un’ ostruzione. Se, invece, gli oggetti finiscono nel pozzo nero questo si riempie più velocemente e inoltre si rovina l’equilibrio macrobiotico che consente la purificazione delle acque. Se hai un pozzo nero faresti bene a preferire della carta igienica biodegradabile.

Prodotti per la pulizia.

I prodotti per la pulizia spesso hanno effetti nocivi sulle tubature e sul pozzo nero. Specialmente i prodotti che contengono candeggina, possono essere corrosivi e provocare danni ai tubi e alle guarnizioni, corrodendoli. I prodotti per la pulizia contengono tensioattivi che fanno formare la schiuma, che va ad ageminare il livello nel pozzo nero. Sarai costretto a chiamare più spesso la ditta di spurgo fogne Roma. Il consiglio migliore è di preferir prodotti ecologici e biodegradabili.

Oli esausti.

Per cucinare si utilizzano spesso oli e grassi come il burro. Se hai preparato una frittura, raccogli l’olio utilizzato in un contenitore per poi portarlo presso le discariche adatte per lo smaltimento. L’errore in questo caso è gettare tutti i grassi nel lavello della cucina. I grassi quando sono caldi sono liquidi ma una volta freddi si solidificano, dentro  le condotte si possono solidificare e creare così un’ostruzione che richiedere uno spurgo fognature Roma. Una volta entrati nel pozzo nero, in caso di sversamento, gli oli possono contaminare il terreno e renderlo anche impermeabile.

Per saperne di più e prenotare la manutenzione e lo spurgo fognature Roma: spurgofognature.wordpress.com .

 

febbraio 7th, 2017 by