Eventi di Agosto a Bologna: ecco cosa succede in città

Le città come Bologna sono ricche di sorprese, durante tutto l’anno e anche in estate. Quando il centro si svuota, visitare la città è ancora più piacevole. Niente file ai musei e piazze silenziose, cosa chiedere di più?
Se poi ci mettete che Bologna non è una città addormentata, nemmeno durante i mesi estivi, il quadro è completo. Infatti la programmazione degli eventi è molto ricca, anche durante il mese di agosto.

Quindi, prenotate il vostro hotel vicino alla stazione di Bologna, per facilitare gli spostamenti, e preparatevi a godere della bellezze della città e dei suoi divertimenti.
Cinema alla Montagnola

Se avete in programma un soggiorno a Bologna non potete perdervi il cinema sul prato della Montagnola, grazie alla rassegna “A piedi nudi nel parco”. Infatti ogni martedì e venerdì con cadenza bisettimanale verranno proiettati film per adulti e bambini, a ingresso libero. La rassegna inizia il 21 luglio e termina il 15 settembre 2017, e si colloca in un’opera di riqualificazione della zona della Montagnola, per contrastare gli episodi di degrado. Il martedì i titoli saranno per tutti, mentre il venerdì saranno principalmente dedicati ai più piccoli.

La rassegna si concluderà con il film di fantascienza ET – L’extraterrestre di Steven Spielberg.
Best – La cultura si fa spazio

Interessante anche il cartellone estivo “Best – La cultura si fa spazio” che fino a settembre animerà alcuni angoli della città, come via Zamboni, Montagnola e Bolognina. L’area universitaria ritornerà al centro, con alcuni progetti culturali: letture, piccoli spettacoli, concerti, incontri e dibattiti.

Non mancheranno nemmeno le attività del Botanique, negli spazi verdi del complesso universitario di via Filippo Re, con il Salotto del jazz.

Presso la Montagnola avranno luogo anche alcuni appuntamenti con musicisti jazz, come il The legendary Johnny O’Neal trio, Do Taufic e Scott Hamilton.

Al Cavaticcio si ricreano le atmosfere da balera, e ai balli della tradizione emiliano-romagnola.

 

Mostra di Boltanski al MAMBO

Fino a novembre potrete ammirare anche le opere di Christian Boltanski, nella mostra a cura di Danilo Eccher che proprio in estate è stata inaugurata. Al MAMbo potrete visitare la mostra antologica, la più ampia mai organizzata in Italia con oltre 20 installazioni. Mentre un’altra installazione sarà presente presso l’ex bunker polveriera nel Giardino Lunetta Gamberini.

 

I Beatles visti da Astrid Kirchherr

Se vi piacciono le mostre e la fotografia, a Palazzo Fava potrete vedere le opere di Astrid Kirchherr dedicate ai Beatles.

La retrospettiva infatti ripercorre la storia dei cosiddetti “Hamburg Days”, gli anni formativi dei Beatles nell’Amburgo del dopo guerra. La mostra sarà visitabile fino al 9 ottobre 2017.

La mostra è composta da oltre 50 fotografie e diversi materiali originali.

 

Dove dormire in città

Se anche voi siete curiosi di prendere parte a questi eventi, e godervi la città, vi consigliamo di prenotare un hotel a Bologna vicino alla stazione. Sarà una sistemazione comoda e pratica per raggiungere facilmente ogni angolo della città, grazie ai mezzi pubblici. Bologna non è una grande città e prenotando un albergo in questa posizione strategica potrete facilmente muovervi e vistarla nella sua interezza, senza difficoltà.

 

E voi, avete già deciso cosa fare durante l’estate?

agosto 29th, 2017 by