Come può articolarsi il servizio di un’agenzai di pompe funebri perché risponda a ogni tua esigenza

L’epigrafe. Tra i molti servizi offerti da un’agenzia di onoranze funebri a Roma vi è la preparazione dell’epigrafe che vien affisso nelle apposite bacheche predisposte dal comune. Si tratta di un manifesto con la foto e il nome del deceduto. Si è sempre una frase di ricordo che è la dedica da parte dei famigliari più stretti. Su questo manifesto vi è anche indicata la data e l’ora del rito in maniera che chiunque volesse prendervi parte può farlo ora che conosce tuti i dettagli in merito. L’epigrafe si espone nel comune di residenza ma può anche esser messo nel comune dove il defunto è nato, per esempio.

La bara. Quando avviene un decesso in famiglia, ci si rivolge a un’agenzia di pompe funebri per avere la fornitura anche della casa in legno. La scelta della cassa in legno è molto ampia così da poter scegliere in base al proprio gusto anche in base alla fascia di prezzo: si parte dalle casse in legno meno pregiato con decorazioni minime fino ad arrivare a casse in legno nobile con molti intarsi e inserti. Nel caso in cui si preferisca la cremazione, l’agenzia ha anche le urne apposite per contenere le ceneri del defunto.

La vestizione. Tuto quello che concerne la preparazione della salma, come la sua vestizione, è eseguito dagli addetti dell’agenzia che sono davvero i migliori in questo campo. Si tratta di un aspetto che va curato in particolar modo nel caso in cui si decidesse dia fare un funerale a bara aperta affinché tutti possano dare un ultimo saluto alla persona deceduta.

Le decorazioni. Tra i moltissimi servizi che sollevano la famiglia del deceduto dall’onere dell’organizzazione dei funerali, vi sono anche le decorazioni floreali che addobbano la casa e anche la tomba al cimitero. L’agenzia di onoranze funebri a Roma contatta la fioreria per avere le corone e le composizioni di fiori da mettere sulla cassa e non solo.

 

giugno 6th, 2017 by